CAMERE     TAVOLA    TARIFFE    SERVIZI   STORIA

LE ORIGINI 

IL POZZO DI VILLA CAPRERA 

La colonica denominata il Pozzo fu acquistata dalla famiglia Cappelli nel 1932 come parte integrante della proprietà Villa Caprera.

Abbandonata dai contadini dopo la guerra, prende il nome dagli antichi pozzi ancora funzionanti che garantirono una risorsa sicura a numerosi sfollati che qui trovarono riparo. Solo negli anni ’70 avvennero i primi veri lavori di ristrutturazione voluti dal nonno Egidio, che si impegnò negli anni a recuperare i terreni agricoli circostanti, da sempre votati alla coltivazione di olivi e vite.

Grazie alla costanza e alla passione dei figli Giorgio e Ruggero, negli anni ‘90 nacque l’azienda agricola Villa Caprera che permise col tempo di aumentare il potenziale agricolo, fino a quando il figlio di quest’ultimo, Marco, decise di valorizzare il patrimonio storico che lega la famiglia Cappelli al Chianti.

Da questo nasce l’idea dell’agriturismo “Il Pozzo di Villa Caprera”, un luogo dal sapore antico, capace di far scoprire la bellezza della vita di un tempo con la facilità della vita moderna.  Il nostro obiettivo è di far vivere ai nostri ospiti la vera vita di campagna, a contatto con la natura, con i suoi ritmi e i suoi tempi, riscoprendo il vero fascino di questa terra.

since 1932